lug
24

Camper 42

Pubblicato luglio 24th 2012 in Testi

Cado sempre in piedi
anche quando son seduto
rido spesso a caso
e poi ci penso e rido di me stesso
ho anche smesso di fumare
e tra le tante ho smesso anche di pensare a te
non sai che bello è

non mi sorprenderai
non mi sorprenderò
anche dovessi camminare a piedi nudi per la strada

sapessi quanto a lungo t’ho aspettata
tra una luna piena
un bacio, una carezza e gli occhi di un bambino
sapessi quante volte ho visto l’alba per la prima volta

e quanto è grande il mare e il suo respiro
ora lo sento

non mi sorprenderai
non mi sorprenderò
anche dovessi camminare a piedi nudi per la strada

e centodieci volte ho disegnato il mio futuro
e mille o poco più l’ho cancellato
l’ho regalato a mendicanti d’arte e di virtù
di rose e polaroid a poco prezzo
è il sogno di un amore in un istante

non mi sorprenderai
non mi sorprenderò
anche dovessi camminare a piedi nudi per la strada

non mi sorprenderai, non mi sorprenderò…